Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Offerte di lavoro, cresce il comparto ICT
09 maggio 2017
Nel 2016 le offerte di lavoro nel settore ICT sono cresciute del 10,4% rispetto all'anno precedente, rendendolo il secondo mercato italiano per numero di annunci (il 18,3% del totale. L’ottimo stato di salute del comparto è confermato anche dalla crescita del numero di offerte che, durante lo scorso anno, sono aumentate del 6,5% rispetto al 2015. Lo rivela l’Osservatorio InfoJobs che analizza il mercato del lavoro in Italia, che evidenzia come la categoria di profili più ricercata sia per l'appunto quella riconducibile a Informatica, IT e Telecomunicazioni, che raggruppa l’80,9% delle offerte totali e risulta in crescita del 15,3% rispetto al 2015. Seguono a distanza, con il 3,9% degli annunci, Amministrazione e Contabilità e Marketing e Comunicazione con il 2,8%.
Nel 2016 le offerte di lavoro nel settore ICT sono cresciute del 10,4% rispetto all'anno precedente, rendendolo il secondo mercato italiano per numero di annunci (il 18,3% del totale. L’ottimo stato di salute del comparto è confermato anche dalla crescita del numero di offerte che, durante lo scorso anno, sono aumentate del 6,5% rispetto al 2015. Lo rivela l’Osservatorio InfoJobs che analizza il mercato del lavoro in Italia, che evidenzia come la categoria di profili più ricercata sia per l'appunto quella riconducibile a Informatica, IT e Telecomunicazioni, che raggruppa l’80,9% delle offerte totali e risulta in crescita del 15,3% rispetto al 2015. Seguono a distanza, con il 3,9% degli annunci, Amministrazione e Contabilità e Marketing e Comunicazione con il 2,8%. La richiesta nazionale è per metà concentrata in Lombardia, con il 50,5% delle offerte, seguita dal Lazio (25,2%) e dal Veneto, che completa il podio con una quota del 6,1% del totale. Il candidato medio? Il 41,1% di chi cerca lavoro in questo comparto ha tra 36 e 45 anni. Segue la fascia tra i 26 e i 35 anni con il 38,9% del totale e i candidati tra 46 e 55 anni di età (13,1%). Per quanto riguarda la formazione, il 43,8% dei candidati è in possesso del Diploma di maturità, il 27,4% ha una Laurea specialistica, mentre il 16,6% una Laurea breve. Infine, prendendo in considerazione l’esperienza lavorativa precedente, il 28,3% ha tra cinque e dieci anni di impiego, il 22,2% tra i tre e i cinque anni, mentre il 21,4% un’esperienza di oltre dieci anni.