Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK
Quali sono i fattori che spingono una persona ad accettare un’offerta di lavoro?
03 settembre 2018
Lo stipendio non è l’unico fattore che spinge una persona ad accettare un’offerta di lavoro o quanto meno non il più importante. Oltre la retribuzione, sono altrettanto importanti le opportunità di formazione, le possibilità di carriera e non solo verticale,  i benefits e il work life balance, lo smartworking, ecc.. Sempre di più anche nel […]
Lo stipendio non è l’unico fattore che spinge una persona ad accettare un’offerta di lavoro o quanto meno non il più importante. Oltre la retribuzione, sono altrettanto importanti le opportunità di formazione, le possibilità di carriera e non solo verticale,  i benefits e il work life balance, lo smartworking, ecc.. Sempre di più anche nel nostro Paese, dove il mercato del lavoro è ancora guidato dall’offerta, quando si parla di talenti e di investimento su una risorsa nel medio periodo, le aziende stanno considerando diversi elementi di ricompensa, oltre il normale stipendio fisso. Questi fattori variano da persona a persona in base al ruolo ricoperto, all’età  e dagli studi effettuati. In ogni caso oggi le aziende stanno ripensando i propri pacchetti retributivi per non perdere la “guerra dei talenti.”